Avvocato Martina Patti

DSC_0232R.png
MPvers2.png

Laureata nel 2016 con la votazione di 110 e lode presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Parma con una tesi in diritto commerciale dal titolo “Diritto societario europeo e governo societario: codici di autodisciplina e principio comply or explain” (Relatore Prof. Matteo Ludovico Vitali), è da sempre interessata al settore del diritto societario, in particolar modo alla consulenza d'impresa e alla contrattualistica, anche internazionale. A tal fine, successivamente alla conclusione della sua brillante carriera accademica, Martina Patti ha perfezionato i propri studi conseguendo, nel 2017, un master di II livello in inglese giuridico.

Dopo aver svolto la pratica forense in primari Studi di Parma, si è abilitata all'esercizio della professione nel settembre del 2018, a soli ventisette anni, superando l'esame di abilitazione al primo tentativo.

Attualmente è in corso di formazione per lo svolgimento del ruolo di mediatore civile.

Parla fluentemente inglese e francese.

WhatsApp-Image-2020-12-20-at-13.41.22.jpeg